É stata costituita l’Associazione WaterFrontLab.

È nata l’associazione WaterFrontLab: un gruppo di amici e professionisti che persegue il valore della condivisione al fine di salvaguardare e valorizzare i territori costieri italiani.

La delicatezza e la rilevanza economica di queste aree richiedono un’attenzione particolare da parte dei decisori che devono confrontarsi con i problemi ambientali causati dai cambiamenti climatici, con le necessità di rigenerazione e valorizzazione delle aree, con le richieste della logistica, poiché i porti sono la principale porta di ingresso e di uscita delle merci.

E i 780 comuni costieri presentano anche complessi aspetti di Governance, nella necessità di adeguare i propri servizi ad un numero molto variabile di utenti, residenti o turisti.

WaterFrontLab si propone quindi di trattare gli waterfront, i territori al confine tra terra e acqua, in modo multidisciplinare e in tutta la loro complessità.

Fra le attività dell’Associazione ci sono l’organizzazione e la gestione del database dei territori, la raccolta delle esperienze e dei progetti, l’affiancamento a Istituzioni e Associazioni nel condividere queste informazioni e nel renderle patrimonio comune.

WaterFrontLab sarà quindi presente in molte manifestazioni, e promuoverà direttamente azioni di formazione rivolte ai diversi target interessati.

Associarsi è un’occasione per confrontare le proprie e le altrui esperienze, sia apportando il valore della professionalità, sia con l’impegno a diffondere le conoscenze attraverso ricerche, approfondimenti e pubblicazioni.

Per informazioni e iscrizioni: segreteria@waterfrontlab.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.